Prossimi passi del progetto URBAN WASTE: secondo Steering Committee e Mutual Learning event a Firenze

È arrivato il momento per i partners del progetto H2020 “URBAN WASTE” di riunirsi nuovamente, in occasione del secondo Steering Committee e del secondo Mutual Learning event. Martedì 13 Dicembre 2016, lo Steering Committee del progetto si riunirà a Firenze (IT), uno degli 11 casi pilota coinvolti nel progetto. Gli altri casi pilota sono Nizza (FR), Lisbona (PT), Siracusa (IT), Copenhagen (DK), Kavala (GR), Santander (ES), Nicosia (CY), Ponta Delgada (PT), la regione di Dubrovnik (HR) e Tenerife (ES). Lo Steering Committee, responsabile per uno sviluppo efficace e una buona gestione del progetto, approfitterà dell’occasione per analizzare lo stato di avanzamento dei lavori e per identificare in modo chiaro i prossimi passi e le deadlines da rispettare.
In concomitanza si svolgerà inoltre il secondo Mutual Learning event di UrBAN-WASTE: gli stakeholders e i cittadini interessati alle tematiche del progetto sono incoraggiati a partecipare Mercoledì 14 Dicembre, quando si terrà una conferenza aperta al pubblico incentrata su questioni di genere in ambito ambientale, con un focus in particolare sulla prevenzione e la gestione dei rifiuti. L’obiettivo è quello di coinvolgere attivamente cittadini e stakeholders provenienti da diversi settori, come ricerca, impresa e società civile, in una discussione e in un dibattito su questo tema, in modo da aumentare la consapevolezza riguardo ai processi di produzione e gestione dei rifiuti, e su come questi vengono influenzati dalle problematiche di genere.
Il pomeriggio sarà poi dedicato alla presentazione e alla discussione dei reports presentati dai case studies. Il meeting di Firenze rappresenta una appuntamento importante per l’avanzamento del progetto, in quanto sarà la prima occasione per mobilitare e coinvolgere cittadini e stakeholders sui temi della gestione e prevenzione dei rifiuti all’interno di URBANWASTE.