RURITAGE – Rural regeneration through systemic heritage-led strategies

48 mesi SC5-21-2016-2017, Cultural heritage as a driver for sustainable growth

Le aree rurali europee rappresentano esempi eccezionali di patrimonio culturale e naturale (CNH) che devono essere non solo salvaguardati, ma anche promossi come motore di competitività, crescita e sviluppo sostenibili e inclusivi. RURITAGE stabilisce un nuovo paradigma di rigenerazione rurale basato sul patrimonio in grado di trasformare le aree rurali in laboratori di dimostrazione per lo sviluppo sostenibile, attraverso il potenziamento del loro unico potenziale CNH. RURITAGE ha identificato 6 Aree di Innovazione Sistemica (pellegrinaggi, produzione alimentare locale sostenibile, migrazioni, arte e festival, resilienza e gestione integrata del paesaggio) che, integrati con temi trasversali, mostrano il potenziale del patrimonio come un potente motore economico, sociale e ambientale sviluppo delle aree rurali. Le conoscenze costruite in 14 modelli di ruolo (RM) e digerite all’interno del progetto, saranno trasferite a 6 replicatori (R) in tutta Europa. I poli del patrimonio rurale locale, che riuniscono le parti interessate e la società civile, saranno sistemati in Rs per lavorare come laboratori viventi in cui le strategie di rigenerazione rurale guidate da eredità saranno co-create e implementate, mentre in RM rafforzeranno la proprietà di CNH. Sia RM che R beneficeranno anche del RURITAGE Resources Ecosystem, un set di strumenti che include, tra gli altri, uno strumento di mappatura del paesaggio rurale (RURITAGE Atlas) e un Replication Toolbox all’interno di una piattaforma online e interoperabile. Questi strumenti promuoveranno la costruzione della conoscenza, fornendo prove e supportando la replica e le attività di up-scaling delle strategie e piani di rigenerazione attuati dal patrimonio, contribuendo al patrimonio tradizionale nelle politiche regionali, nazionali, europee e globali.

Budget: €10,276,18.,50